Written & Directed by JOSEPH NENCI
She D.I.D. the Movie Written & Directed by JOSEPH NENCI


ispirato a fatti realmente accaduti
"ci sono storie...
che non dovrebbero essere raccontate."
La pia finzione secondo la quale il male non esiste...
lo rende soltanto vago, enorme e dannatamente minaccioso.
- Aleister Crowley -
"qui non tutti ci sono...
e non tutti lo sono"
BREVE ESTRATTO SUL DISTURBO DISSOCIATIVO DELL'IDENTITA'

I traumi infantili, soprattutto se gravi, prolungati nel tempo e ricorsivi, rappresentano un importante fattore di rischio per lo sviluppo del Disturbo Dissociativo dell'Identità (D.I.D. - Dissociative Identity Disorder).
La manifestazione principale del D.I.D. è la presenza di disgregazione dell'identità  caratterizzata da due o più stati di personalità  distinti o da un'€™esperienza di possessione.

- I fatti che seguiranno sono quelli realmente registrati dal Dottor Giacobi. -

E' la storia di Marie-Ann.

Marie-Ann si sveglia all'interno di una stanza buia e molto molto angusta, legata ed imbavagliata, senza alcuna apparente via d'uscita...

Marie-Ann ha un passato da cui vuole fuggire… ma è il passato a rincorrerla inesorabilmente. “Disturbo dissociativo dell'identità”, dirà lo psichiatra.

La gelosia, unico movente con cui molti anni prima, quando era piccola, uccise sua sorella gemella... Aveva un padre pericoloso Marie-Ann, che sodomizzava e violentava sua sorella gemella sin da quando aveva 5 anni.

A Marie-Ann, nessuna attenzione. Neanche una carezza. E questo, non lo poteva accettare. In un'anonima giornata d'inverno di fine anni '50, la piccola Marie-Ann prese un coltello da cucina, e spezzò la vita della povera gemellina. Avevano entrambe solo 8 anni.

Anche il padre venne ucciso, l'unica a salvarsi fu la madre che rientrata in casa trovò la piccola Marie- Ann sorridente, ancora sporca di sangue, giocare con le bambole.

La madre fu ricoverata in stato di shock in un reparto di psichiatria. Non parlò più sino alla fine dei suoi giorni.

Marie-Ann fu prima affidata ad una clinica psichiatrica di recupero per minori, poi, raggiunta la maggiore età, in un vero e proprio manicomio criminale.

Dall'età di 8 anni, ha sempre negato l'esistenza di una sorella.

Cos'è successo realmente quella mattina d'inverno di fine anni '50 quando Marie-Ann uccise la sua gemella?

Chi è realmente Marie-Ann?


"She, D.I.D." è un lungometraggio cinematografico (Film) dal genere Thriller psicologico, scritto e diretto da Joseph Nenci.


TROUPE

  • Written & Directed by JOSEPH NENCI
  • Assistant Director GIUSEPPE GIOVANNINI
  • 2nd Assistant Director MATTIA BARBOTTI
  • Cinematography FEDERICO GALLI
  • Production Director VALENTINA PORRAZZO
  • Backstage Photographer LORENA FADDA
  • 2nd Photographer ANNALISA SPALAZZI
  • Stylist LUIGI SCIGLIANO
  • Sound Manager TONY MARGIOTTA
  • Make Up Artist SERENA TEGLIENTE
  • Sound Engineer LORENZO CESAROTTO
  • Scenography FRANCESCA MORETTI
  • Technical Advisor MARK SAMMARITANI
  • Technical Support ANNA PRESTIGIACOMO
  • Casting ELENA SELLERI
  • Music HELENE BUTTER
  • Music & Soundtrack XDIMEBAGX
  • Produced by JOSEPH NENCI & WWW.JPHPRODUCTION.COM


Thanks to:

"Reg Mastice"
Dr. William Giardi
Alessandro Ahrens
Danilo Roverelli Consulting
Idexa Web
Fast Computer



CAST

Marie-Ann è rinchiusa in un Ospedale Psichiatrico Giudiziario da quando aveva 18 anni. Al momento dei fatti narrati nel film, Marie-Ann ha 45 anni. Un passato da cui vuole fuggire. Un passato avvolto nel mistero, con verità dannatamente inquietanti. Ancora oggi, in molti si chiedono cosa sia realmente accaduto quella mattina di inverno del 1995.
Nel film Marie-Ann è l’attrice Simona Caponera.

Il Dr. Giacobi è uno psichiatra che nasconde nel suo passato delle macabre verità. E’ stato il fato a fare incrociare il destino del Dr. Giacobi con quello di Marie-Ann, o qualche oscura volontà?
Valerio Bamberga è il Dr. Giacobi.

Il Dr. Bozinsky è anch’egli uno psichiatra, legalmente collega del Dr. Giacobi, che rivelerà delle verità scioccanti in merito a questa oscura tragedia accaduta negli anni ’90.
Il Dr. Bozinsky è l’attore Fabio Ambrosini.

Federico Gafforelli è un giornalista free-lance. Ancora oggi è l’unico civile interessato a scoprire realmente cosa accadde quella mattina di inverno del 1995. Da diversi anni soffre di crisi depressive. Ha tentato tre volte il suicidio. E’ terrificato dal buio.
L’attore Federico Galli veste i suoi panni.
Non piangere bambina,
la notte si avvicina,
nel buio e nel tormento…
...ascolta il mio lamento
filastrocca del male